Il liceo Tirinnanzi presenta la partnership con One Ocean Foundation

GIORNATA MONDIALE DELL’OCEANO - Together We Can #ProtectOurHome

Il liceo Tirinnanzi presenta la partnership con One Ocean Foundation

8 giugno 2020. Non è solo l’ultimo giorno di uno strano anno scolastico, ma anche il “World Oceans Day”, che quest’anno si propone con il tema “Innovation for a Sustainable Ocean“.

In vista del 2030, anno entro il quale l’ONU si è impegnata a realizzare 17 Sustainable Development Goals conosciuti come “Agenda ONU 2030”, la giornata dell’8 giugno prossimo si propone di attirare l’attenzione sull’obiettivo 14 “Conservare e utilizzare in modo durevole gli oceani, i mari e le risorse marine per uno sviluppo sostenibile”, chiamando tutti, i giovani in particolare, a fare il possibile per diffondere il messaggio.

Mari e oceani costituiscono oltre il 70% del nostro pianeta e sono fondamentali per la vita dell’uomo. Lo sfruttamento scriteriato delle loro risorse, l’inquinamento, la mancanza di rispetto per la conservazione dell’intero ecosistema marino mettono in pericolo tutti.

Non volersene rendere conto è una delle omissioni più gravi che potremmo commettere.

Siamo convinti che ciascuno (persone, organizzazioni, imprese) possa e debba promuovere e praticare un cambiamento, innanzitutto culturale, che parta dalla “cura” per l’ambiente nel senso più vasto e pervasivo possibile.

Come dice, infatti, Papa Francesco nella Lettera Enciclica Laudato si’, “[…] Siamo venuti meno alla nostra responsabilità di custodi e amministratori della terra. Basta guardare la realtà con sincerità per vedere che c’è un grande deterioramento della nostra casa comune. L’abbiamo inquinata e depredata, mettendo in pericolo la nostra stessa vita […]. Non c’è futuro per noi se distruggiamo l’ambiente che ci sostiene “ e ancora “[…] insieme all’importanza dei piccoli gesti quotidiani, l’amore sociale ci spinge a pensare a grandi strategie che arrestino efficacemente il degrado ambientale e incoraggino una cultura della cura che impregni tutta la società.” (FRANCESCO, Lettera Enciclica Laudato si’, Cap. I, par. VII, 61 e Cap. VI, par V, 231).

Recependo questa preoccupazione, le Scuole Tirinnanzi si sono aperte, a partire da quest’anno, ad una importante partnership con la Fondazione One Ocean (leggi l’atto di intesa), che ha nella propria mission lo sviluppo di progetti specifici per diffondere la consapevolezza sull’urgenza e l’indifferibilità delle azioni di salvaguardia dei mari, ponendo particolare attenzione alla trasmissione, attraverso programmi e campagne di educazione alle nuove generazioni, dei valori e dei principi della protezione degli oceani e delle zone costiere.

In tale direzione, la Fondazione One Ocean ha trovato interessante coinvolgersi con le nostre scuole per progettare e realizzare progetti didattici ed educativi rivolti ai ragazzi… in fondo, Legnano non è poi così lontana dal mare!

Purtroppo l’emergenza sanitaria derivante dalla pandemia da Sars-Cov-2 ha interrotto, proprio “sul più bello”, il primo progetto didattico sperimentale “Osservare-Conoscere-Preservare” destinato ai ragazzi di tutte le classi del Liceo scientifico.

A partire dal mese di marzo, infatti, sarebbe stata attuata la parte esperienziale del progetto, con uscite e visite didattiche a tema, secondo il metodo didattico che da sempre contraddistingue le nostre scuole: si studia, si approfondisce, si “tocca con mano”.

Ma non importa, il lavoro iniziato rimane valido e più attuale che mai: sarà ripreso nel prossimo anno scolastico e ne incominceremo a studiare gli adattamenti possibili anche agli altri livelli scolastici dell’Istituto e (perché no?) a tutte le scuole che ne vorranno far parte.