Navig-Azione

Dialogo tra genitori e insegnanti sull'educazione al digitale

Navig-Azione

Da tempo, la Scuola Arca sta lavorando sul tema del digitale e lo sta facendo attraverso formazione, aggiornamenti e momenti di lavoro in verticale con gli altri docenti dell’Istituto Tirinnanzi. Partire dalla realtà orienta lo sguardo di noi insegnanti e ci pone domande che cerchiamo di condividere e trattare insieme.

Da questi dialoghi non è possibile escludere le famiglie che, come noi, sono alle prese con il digitale in situazioni parallele: quelle domestiche. Con l’obiettivo di condividere una gestione quanto piú armonica possibile del digitale tra i ragazzi nei vari contesti della loro vita, è nata l’idea di una serata in cui insegnanti e genitori si sono seduti allo stesso tavolo e hanno dialogato supportati da una preziosa ed evidente unità d’intenti.

Lincontro Navig-Azione è stato un momento di dialogo condiviso tra insegnanti e noi genitori su temi legati al digitale, allutilizzo a casa e alle scelte che il genitore consapevole deve stabilire per tempo. È proprio emerso il senso di responsabilità delladulto che deve accompagnare il bambino ad un uso ragionato dello strumento, la selezione di canali o programmi adatti ad un utilizzo che non sia del tutto passivo, ma che possa stimolare la creatività e la curiosità.

E poi a quale età mettere tra le mani del figlio uno smartphone? Chiediamocelo con largo anticipo, le maestre hanno invitato a condividere questa domanda con gli altri genitori della classe in una visione delloggi che abbracci il digitale ma non a discapito della realtà”.

Le parole che abbiamo qui riportato sono quelle di un genitore che ha partecipato ad un incontro che ha dato carne all’aspetto centrale della nostra proposta educativa: l’alleanza scuola-famiglia.

Ringraziamo tutti coloro che hanno partecipato all’incontro!

Le domande sono state tante e non sono certo state esaurite. Certi della necessità di continuare questo scambio, vi invitiamo a seguirci per non perdere i prossimi appuntamenti.

Gli insegnanti