Ecco com’è andato il donacibo alla Don Luigi Monza

Ecco com’è andato il donacibo alla Don Luigi Monza

Il DONACIBO che viene proposto nella nostra scuola da diversi anni durante periodo di Quaresima, è un modo semplice, ma concreto ed efficace, per vivere con i bambini un gesto di “carità”, al fine dieducare noi e i ragazzi al valore di donare qualcosa di proprio a chi non ne ha.

La settimana del DONACIBO (25-29 marzo) è iniziata con presentazione dell’iniziativa da parte di uno dei volontari che, durante l’anno, si occupano di raccogliere e distribuire generi alimentari a lunga conservazione a molte famiglie bisognose.

I ragazzi di quinta hanno montato gli scatoloni e li hanno posizionati nei corridoi della scuola. Giorno dopo giorno la generosità di molti alunni, genitori e insegnanti ha permesso di riempirne davvero parecchi.

Infine, insieme alle proprie maestre, un gruppo di quintini si è recato al d’Ambros a fare la spesa con il ricavato della “merenda povera” (un’altra iniziativa della Quaresima).

Quando la scorsa settimana i volontari sono venuti a scuola, i ragazzi di quinta erano pronti ad aiutarli a caricare gli scatoloni sul furgone.

È stata un’esperienza molto utile che ha visto i ragazzi di quinta protagonisti, attenti ad ogni dettaglio e capaci di collaborare tra di loro con grande spirito di iniziativa.

Le maestre di quinta

Tags: